Odorizzi logo
 

Alzate, zoccolini e battiscopa

Le alzate possono essere a superficie naturale, quando sono ottenute da lastre piano cava di spessore sottile e a superficie lavorata quando sono segateda blocco (ad esclusione del piano semilucido ottenuto da lastre piano cava).
Le alzate a superficie naturale, avendo uno spessore variabile, necessitano di particolare attenzione nella lavorazione delle teste a vista, che possono essere calibrate e lavorate come le teste delle pedate. Parte integrante dei gradini, le alzate servono a rivestirne la parte verticale. Di norma alzata e pedata hanno la stessa lavorazione anche se, per ottenere particolari effetti cromatici e visivi, possono essere abbinate finiture diverse.
 
Gli zoccolini a superficie naturale sono ottenuti da lastre piano cava di spessore sottile, ulteriormente segate nello spessore, per ottenere una dimensione di 1,5/2,5 cm. Quelli a superficie lavorata, che vengono invece ricavati da blocco (ad esclusione del piano semilucido che è ottenuto da lastre piano cava), hanno spessore uniforme. Lo zoccolino viene usato come finitura complementare alle pavimentazioni esterne e alle scalinate (abbinato o non per tipologia di materiale e finiture superficiali). Analogamente, al battiscopa, viene usato all’interno di edifici al fine di coprire le imperfezioni delle giunture tra pavimento e muro.

Richiedi informazioni
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa